giovedì 31 gennaio 2008

SPIEGATEMI PERCHE'...

Tante volte è più facile conoscere qualcuno attraverso la parola scritta che non con il contatto diretto! Parlo dei blog che ogni giorno vado a visitare: anche se tutti noi selezioniamo accuratamente cosa raccontare e cosa invece trascurare, dato che si tratta sempre di uno spazio a libero accesso, ho notato, comunque, che dentro ogni blog c'è una parte grandissima delle persone che lo abitano. Sarà che un pezzo lo puoi rileggere mille volte, coglierne le sfumature più piccole, interpretarlo in tanti modi diversi, mentre se si parla di persona con qualcuno tutto è molto più veloce. L'interlocutore bisogna inquadrarlo alla prima occhiata, coglierne subito le intenzioni (arte in cui io faccio veramente schifo!) e insomma, si ha poco tempo per studiarlo nel dettaglio. Sarà anche per il fatto che la maggior parte dei blog che frequento appartengono a persone che conosco e che amo, per cui è più facile per me cogliere lo stato d'animo dell'autore già ad una prima lettura. Resta il fatto che questo mezzo dà l'opportunità di conoscere le persone lentamente, con accuratezza, giorno per giorno, con la possibilità di tornare indietro e riguardare i particolari prima trascurati. Si può tranquillamente andare a curiosare sui pensieri che affollavano la mente del nostro autore un anno fa in questo giorno esatto, si ha davanti agli occhi tutta la sua evoluzione umana più bella! Perchè lo sappiamo tutti, nei blog ognuno di noi cerca di inserire ciò che vuole che gli altri vedano... il meglio!

2 commenti:

vany ha detto...

ciao, stella... ho visto anche il blog dei tuoi amici... un bacione...ma poi il dolce non l'ho comprato più perchè Giò mi ha fatto un bel waffel...

oudeis ha detto...

Picci!
Sono molto d'accordo con quello che dici, anche se bisogna comunque restare sempre attenti, in fondo internet è sempre uno pecchio dove delle volte il volto del Goblin si nesconde dietro spoglie sincere.
Un Bacione Picci!
A dopo!