sabato 3 gennaio 2009

BISCOTTI ALL'AMMONIACA


Mentre aspetto che da Potenza si degnino di concederci l'allaccio del gas, mentre penso e ripenso a quale torta dovrò preparare sabato prossimo per il primo compleanno della nipotina Asia e mentre, per la prima volta in vita mia, non vedo l'ora di fare le pulizie a casa nuova prima che arrivi il resto dei mobili, mi concedo questi biscotti leggeri, friabili e molto adatti ad essere pucciati nel latte o, come ho fatto io stamattina, nel succo d'arancia!

  • 4 uova
  • 250 g di zucchero
  • buccia grattugiata di un limone
  • 200 g di olio d'oliva
  • 100 g di latte tiepido
  • 1 bustina di carbonato di ammonio (ammoniaca alimentare)
  • 1 kg di farina

Stendere la farina a corona sulla spianatoia, aggiungere tutti gli ingredienti, dopo aver fatto sciogliere l'ammoniaca nel latte, poi impastare. Formare 4 rotoli di pasta, appiattirli leggermente e posizionarli su una teglia coperta di carta da forno. Spolverizzare i rotoli di zucchero semolato e cuocere in forno a calore moderato per circa 25 minuti. Appena si dorano un po', togliere dal forno, lasciare leggermente intiepidire e tagliare a fette con un coltello a seghetto. Riposizionare i biscotti sulla teglia e rimettere in forno per altri 10-15 minuti.

Durante la cottura emanano una puzza mefistofelica di ammoniaca. Don't worry... l'odore sparirà non appena i biscotti si saranno raffreddati completamente!

16 commenti:

Peppone ha detto...

Ciao Raffa, non sapevo che in cucina si usasse un derivato dell'ammoniaca......fantastico il mefistofelico odore!

fratello vento ha detto...

ammoniaca?? ricetta esplosiva di inizio d' anno allora!!! e brava raffa!!!

Gunther ha detto...

detto cosi sembrava un trauma invece si usano nei biscotti per mantenerli, brava bella ricetta

Fed ha detto...

mmmm... non è che la prossima ricetta sarà 'torta salara alla nitroglicerina?' ;)
comunque dai, vedrai che, passate ste feste, il gas ve lo allacceranno!!

Isabel ha detto...

ci credi che l'ammoniaca l'ho comprata ieri e mi sono detta: "chissà se trovo una ricetta per usarla!" e arrivi tu... tempismo perfetto! Buon 2009 e grazie ancora per la ricetta! un bacio

Simo ha detto...

Sai che non è la prima volta che vedo i biscotti fatti con l'ammoniaca...e la cosa mi incuriosisce....mi sa che proverò....
bacioni e buon anno!!!

Anonimo ha detto...

miii raffa è una strega!!! anche l'ammoniaca usa in cucina!!!! =)


BUON ANNO!!!!
il nuovo quartiere aspetta questi profumi mefistofelici ;)

baci
duke

Raffaella ha detto...

@peppone: ciao! Sissì! L'ammoniaca si usa da tempi molto antichi! Buon anno nuovo, che tu possa realizzare i tuoi progetti!

@fratello vento: grazie, fratello!

@gunther: ciao gunther! Lo usava anche la mia nonna, vero!

@fed: Bella idea! Credo che la prossima torta la chiamerò... "Enola Gay"!

@isabel: visto? Potenza della rete!
Un bacione!

@simo: prova, prova! Un bacione!

@duke: li avrai tra breve, non ti preoccupare! A proposito, tra qualche giorno io e Carmi passiamo a prenderci un caffé da te!

Mary ha detto...

Buoni , io ho sempre paura di usare l'ammoniaca nelle ricetta ancora si sente poi.

Luca and Sabrina ha detto...

Appena abbiamo letto "Biscotti all'ammoniaca" abbiamo pensato "E chi vuole avvelenare!", invece trattasi solo di deliziosi biscotti per coccolarsi e per regalarsi colazioni e merende doolcissime. Scherzi a parte, devono essere davvero buoni, ci proveremo e dato il risultato finale, vale la pena di sorbirsi anche il mefistofelico odore per casa!
Un bacio da Sabrina&Luca

Raffaella ha detto...

@mary: non si sente nulla, vai tranquilla!

@luca and sabrina: grazie, cari! Sì, io adoro le colazioni dolci e coccolose!

Mary ha detto...

grazie li proverò questi biscotti , poi passi da me che cè un premio per te , un bacione!

sara cappoli ha detto...

Bè bè molto meglio l'ammoniaca di quelle schifezze che mettono nelle merendine!!...cmq ottima ricetta per la colazione post-feste, perchè se mia madre tenta ancora di propinarmi il panettone avanzato urlo :)

Raffaella ha detto...

@mary: grazie del premio, cara, troppo buona!

@sara: hai ragione, ma ora che ci facciamo con i panettoni avanzati? ...dovremo inventarci qualcosa!

Geillis ha detto...

i tuoi biscotti mi tentano molto, solo che non sono riuscita a trovare l'ammoniaca da nessuna parte...non c'è un sostituto valido?

Raffaella ha detto...

Ciao Geillis! A volte io uso una semplice bustina di lievito. Non sono proprio la stessa cosa, però sono buoni lo stesso! Baci!