domenica 19 aprile 2009

QUICHE DI MELANZANE



Lunedì ancora niente scuola: non è idonea, dice chi ha visionato l'edificio. Spero davvero che si torni presto alla normalità, perché è vero che fa piacere allungare un po' le vacanze, ma ormai l'anno scolastico sta per finire, io ho voglia di finirlo in classe!

Per la pasta:

  • 200 g di farina
  • 2 tazzine di acqua
  • 1 pizzico di sale
  • 2 cucchiai di olio evo
  • 1/2 cucchiaino di lievito secco istantaneo

Per il ripieno:

  • 3 uova
  • 125 g di ricotta
  • 1 melanzana
  • 1 spicchio d'aglio
  • 3/4 pomodorini tagliati a tocchetti
  • 50 g di provolone piccante grattugiato
  • basilico, olio, sale, pepe e noce moscata

Lavorare la pasta in una ciotola, unendo prima gli ingredienti liquidi, poi quelli solidi. Formare una palla e lasciar riposare, coperto, per circa 10 minuti. Nel frattempo, lavare, asciugare e tagliare a dadini la melanzana. Mettere in una padella poco olio e uno spicchio d'aglio tagliato fine. Aggiungere le melanzane, coprire e far cuocere per circa 20 minuti. In un'altra ciotola sbattere le uova, la ricotta e la provola. Aggiungere gli odori e infine le melanzane. Stendere l'impasto in una tortiera, bucherellare il fondo con i rebbi di una forchetta, riempire con il composto di uova e melanzane, distribuire sopra dei pezzetti di pomodoro, un pugno di provola grattugiata e infornare a calore moderato per circa 45 minuti.


24 commenti:

Federica ha detto...

Proprio bella questa quiche! deve essere gustosissima! ciao e buona domenica!

Mister_NixOS ha detto...

Che nonostante tutto tu abbia ancora voglia di passarci ricette e' meravigliosamete sorprendente!
Brava! La vita continua!
La preparero' in tuo onore.
Buona domenica
Mister_NixOS

Raffaella ha detto...

@Federica: grazie, cara! Buona domenica anche a te.

@Mister_Nixos: dire che io sono fortunata è poco. La mia casa è ancora qui, i miei amici e parenti pure. Posso tranquillamente continuare la mia vita di sempre, lavoro a parte (il contratto è scaduto il 10/4 e non ne avrò un altro fino a quando non riprenderanno le lezioni). Il vero problema è al di là dell'Appennino!

Lady Cocca ha detto...

Ciao Raffaella..spero davvero che la situazione si normalizzi presto!!! Purtroppo questa brutta esperienza l'ho vissuta nell'80 con quel maledetto terremoto...non lo dimenticherò mai...vi sono così vicina....capisco ogni cosa..i disagi..le paure!!!!
Dai che preesto sarà tutto un brutto ricordo!!
La tua quiche la segno subito sembra ottima davvero...ti abbraccio forte forte...Lidia

Dario ha detto...

Ciao Raffa,
ti auguro di cuore di tornare presto alla normalità, questa esperienza non ha bosogno di ulteriori commenti...
La quiche è bella e invitante, mi sa che prima o poi la farò!

Buona domenica

Dario (aka hbk)

Luca and Sabrina ha detto...

Anche il nostro augurio è che la situazione cominci a normalizzarsi, che comincino i lavori di messa in sicurezza, di ristrutturazione e ricostruzione, questi sono i segnali che servono. Si ha bisogno di credere nel futuro ed il futuro inizia mezzo secondo dopo avere aperto gli occhi la mattina.
La tua quiche sa di giorni di festa, è un piatto speciale, ricco e saporito, con le melanzane non si può sbagliare, a noi piacciono in qualsiasi modo siano cucinate.
Un abbraccio da Sabrina&Luca

VerdePomodoro ha detto...

gia gia.... è ora di ripartire. Bellissima quiches!

annamaria ha detto...

BENE FINALMENTE ALL'OPERA!!!:-)))DELIZIOSA QUESTA QUICHE!AUGURI PER L AGIBILITA' DELLA SCUOLA.UN BACIONE ANNAMARIA.

Raffaella ha detto...

@Lady Cocca: Ciao cara, ti abbraccio forte anch'io!

@Dario: grazie ancora per la ricetta, davvero!

@Luca and Sabrina: ciao bella coppia, grazie!

@Verdepomodoro: grazie cara, spero che il tuo viaggio a L'Aquila non sia stato troppo triste.

@annamaria: un bacione grande grande!

vany ha detto...

questa è vero bonaaaaaaaaaaaaaaa

Guernica ha detto...

Qui sono rientrati oggi nelle scuole..
Capisco la tua voglia di normalità cara.
Buona settimana!

Raffaella ha detto...

@vany: ormai in questa casa i dolci sono "out". Chi c'ha il colesterolo, chi la glicemia, chi vuole diventare sexy, non ho speranze.

@guernica: ho riscoperto la bellezza della normalità, pensa!

Simo ha detto...

Tieni duro, tesoro....vedrai che presto tutto tornerà alla normalità! Un abbraccio grande e complimenti per la quiche favolosamente colorata e buiona!

Erica ha detto...

Solo una parola: Slurp!!

Cannelle ha detto...

Uso tantissimo le melanzane ma Non avevo mai pensato di metterle in una quiche...
Mercy per l'idea
A presto:-)

Giorgia ha detto...

ciao raffaella!Come va dalle tue parti??Qualche novità sull'agibilità della scuola?Volevo dirti che ti ho taggata per un giochino carino...se vuoi vedere di cosa si tratta puoi passare dal mio blog!!a presto!!!

vany ha detto...

xchi vuole diventare sexy? chiiiiiiiiiiii?

Raffaella ha detto...

@simo: grazie, cara, un abbraccio anche a te!

@erica: gnam!

@cannelle: e di che?

@giorgia: grazie, volentieri!

@vany: indovina?

Guernica ha detto...

Ti ho pensata.
Tutto ok!?
Ora anche l'alluvione...

Raffaella ha detto...

Ciao Guernica, oggi un'altra scossetta s'è sentita anche a Teramo. Per quanto riguarda la pioggia, veramente sembra non esserci mai fine per quei poveri sfollati.

annamaria ha detto...

Un piccolo pensiero per la tua premurosa e costante presenza in vari momenti della mia vita , vieni a ritirare il pensierino ciao Annamaria

Serendipity ha detto...

Spero tanto che possiate tornare alla "normalità" al più presto...dev'essere davvero pesante!
...intanto continua a cucinare...a me aiuta a scacciare i brutti pensieri!

vincent ha detto...

Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
farsi conoscere.

Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
nella barra in alto.

Ti inviamo i nostri migliori saluti

Vincent
Petitchef.com

camelia ha detto...

Hola,

Su blog ha captado nuestra atención por la calidad de sus recetas.

Agradeceríamos que lo registre en Ptitchef.com para poder indexarlo.

Ptitchef es un directorio que referencia los mejores sitios web de
cocina. Cientos de blogs ya se han inscrito y disfrutan de Ptitchef
para darse a conocer.

Para suscribirse a Ptitchef vaya a
http://es.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form o en
http://es.petitchef.com y haga clic en "Anade tu blog " en la barra la
parte superior.

Atentamente,