lunedì 11 febbraio 2008

CROSTATA CIOCCO-AMARETTI

Buona domenica a tutti! Ecco il dolce di oggi: crostata ciocco-amaretti!

Alla base mettete una pasta frolla qualunque, vale a dire la ricetta migliore che avete, il vostro cavallo di battaglia, quella che di sicuro vi riuscirà. Avete una ricetta di pasta frolla sicura-sicura? No? Allora ecco quella che ho usato io: 3 tuorli, 75 g di zucchero, una tazzina d'olio di semi, 3 cucchiai di liquore al limoncello, 1/2 limone grattato, 250 g di farina. Stendere su una teglia e spalmare la base con una crema al cioccolato fondente, così preparata: 20 g di cacao amaro, 100 g di zucchero, 40 g di farina, un pezzetto di scorza di limone, 250 ml di latte, 100 ml di acqua, 50 g di cioccolato fondente. Intanto triturare 150 g di mandorle spellate e tostate con 200 g di amaretti. Montare a neve gli albumi e aggiungerli delicatamente al mix di amaretti e mandorle. Versare questo composto sopra la cioccolata, ripiegare i bordi e infornare per circa 30 min. Decorare con zucchero a velo quando la torta è fredda.


6 commenti:

vany ha detto...

uffa... anch'io la voglio

il duca ha detto...

...uffa, per la voglia mi vado a sbafare il vasetto di nutella (me l'ero dettoda solo, nn ci passare da raffa che sicuramente ha preparato qualcosa di goloso...)
ah, quand'è che vi trasferite quassù (domanda disinteressatissima)?
baci

Raffaella ha detto...

Duca! Spero il prima possibile! Dopodichè la porta sarà sempre aperta!

Raffaella ha detto...

Vany! Dai che non te la passi affatto male! Tuo marito fa lo chef!

oudeis ha detto...

Sono un uomo FORTUNATO!!!
SMUAKKETTE!!!

Mister_NixOS ha detto...

Dio c'è!
hai messo nel ripieno tutti gli ingredienti che preferisco!
Me la copio.
Grazie!
Mister_NixOS