domenica 16 marzo 2008

POLENTA E SALSICCE

E' quasi primavera e fino a qualche giorno fa ancora non avevo assaggiato la polenta! Che inverno è senza polenta? Per fortuna ho posto rimedio. Cena da amici giovedì scorso: gli amici in questione hanno un agriturismo dove si mangiano favolosi piatti della tradizione abruzzese, cucinati dalle mani esperte della mamma di Ale. Ecco le portate.
Antipasto di "pizzonde" col prosciutto:

Primo: polenta e salsicce, appunto. Me ne sarei mangiata almeno tre piatti!

Secondo: salsicce e patate al forno. Slurp!

Contorno di insalata (che sgrassa! Eh eh!)

Dolce: zeppole! Una delizia, con la pasta choux fatta in casa!

P.S.: Che bello, il computer è tornato a funzionare!

4 commenti:

oudeis ha detto...

Ben tornata amore miooo dolcissimo!!!!

vany ha detto...

noooooooooooo!!!!!
le pizzonde di Lucia con il sugo di pepentoni sopra....noooooooooooooo!!!!

Anonimo ha detto...

BENTORNATISSIMA!!!
non avrei mai immaginato di vedere qui ciò che c siamo allegramente scrofati l'altra sera...ghghgh
avete proprio un obiettivo a cui non sfugge nulla!!!!

duke

Raffaella ha detto...

Vany: lo so, quelle coi "pepentoni" rappresentano i nostri migliori ricordi estivi!
Duke: hello! Ho scoperto che fotografare cibi al ristorante è alquanto imbarazzante. C'è gente che ti guarda con aria circospetta mentre tu giri i piatti per trovare l'inquadratura migliore...